Rubò foto private di Scarlett Johansonn, arrestato hacker in Florida

Los Angeles (California, Usa), 12 ott. (LaPresse/AP) - Un uomo della Florida è stato arrestato per aver violato le email di numerose celebrità, tra cui quella di Scarlett Johansson di cui ha diffuso foto nuda, facendo scalpore. Tra gli altri vip ci sono Christina Aguilera, Mila Kunis, Renée Olstead e altre celebrità. L'operazione dell'Fbi che ha portato all'arresto, durata un anno, è stata chiamata in codice 'Operazione hackerazzi', per far eco alla parola paparazzi. Si chiama Christopher Chaney, originario di Jacksonville, ed è stato accusato a Los Angeles di 25 capi d'accusa per furto d'identità e pirateria informatica. L'Fbi ha fatto sapere di averlo arrestato mercoledì mattina (nel pomeriggio italiano). Un gran jury ha sostenuto che, a partire dall'ultimo periodo dell'anno scorso, l'hacker sia riuscito a intrufolarsi illegalmente negli account email di oltre 50 persone. I procuratori sostengono che abbia modificato le impostazioni in modo che ogni mail ricevuta dalle star fosse inoltrata a una sua casella di posta elettronica.

Chaney, che apparirà oggi in tribunale in Florida, rischia sino a 121 anni di carcere. L'uomo ha offerto parte dei materiali ricavati dalle email violate ad alcuni blog, ma non ci sono prove che l'abbia fatto a scopo di lucro, ha spiegato Steven Martinez, assistente direttore incaricato dell'ufficio dell'Fbi di Los Angeles. Avrebbe usato pseudonimi come 'trainreqsuckswhat', 'anonygrrl' e 'jaxjaguars911', ma anche le identità delle vittime, per entrare nei computer e utilizzarli.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata