Rolling Stones insieme per i 50 anni della band, Jagger: E' possibile

Londra (Regno Unito), 25 nov. (LaPresse) - Mick Jagger e Keith Richards dei Rolling Stones s'incontreranno a dicembre per discutere sul 50esimo anniversario del gruppo. "Tutto è possibile", ha detto Jagger, lasciando intendere la possibilità di un ritorno sulle scene del gruppo. I due sembrano decisi a mettere da parte i loro dissapori per una reunion in occasione dell'importante anniversario dei 50 anni. La rivista musicale 'Nme' riferisce che i rispettivi promoter Aeg live e Live nation sono in trattativa per discutere i diritti di un eventuale world tour. Richards recentemente aveva anche confermato che la band aveva in programma di provare a Londra: "Non vedo perché gli Stones non possano realizzare uno show il prossimo anno". Nel frattempo Jagger, che subito aveva preso le distanze dalle voci di una possibile reunion, ha commentato: "E' abbastanza sorprendente, ma tutto è possibile". Tuttavia, Ronnie Wood ha aggiunto che Richards e Jagger dovrebbero risolvere i loro conflitti prima che una reunion venga confermata. La controversia tra cantante e chitarrista è scaturita quando Richards ha deriso Jagger nella sua autobiografica 'Life'. Ad oggi, pare che la situazione si stia sistemando, ma come Wood riferisce "gli attriti dovranno risolversi prima di salire su un palco insieme". I Rolling Stones suonarono la prima volta insieme il 12 giugno del 1962 e questa settimana la band ha ristampato l'album 'Some girls' del 1978.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata