Robert Pattinson: L'unica in grado di capirmi è Kristen Stewart

Los Angeles (California, Usa), 5 lug. (LaPresse) - "L'unica a capirmi è Kristen Stewart", lo ha detto Robert Pattinson parlando della sua compagna, conosciuta sul set della saga di 'Twilight', e definendola l'unica persona in grado di capirlo. Dopo tre anni insieme, Robert ammette: "Per me è perfetta". La loro relazione pare consolidarsi nel tempo, forse anche perché entrambi sanno ciò che l'altro sta attraversando. Hanno condiviso il successo della saga dei vampiri e si sono trovati simultaneamente sotto tutti i riflettori del mondo, e alla luce del loro rapporto e di quello che vivono, per Pattinson non c'è compagna migliore. "Lei capisce esattamente come mi sento. E' una donna ambiziosa che vuole crescere come attrice. Ha un radar eccellente per quello che va bene e mi sfida costantemente".

Robert, parlando all'edizione brasiliana della rivista 'Elle', ha anche aggiunto che è stato bello condividere l'esperienza del festival di Cannes con la sua compagna, perché c'è stato un reciproco sostegno. "E' stato divertente essere tutti e due a Cannes, ci siamo sostenuti a vicenda - racconta Robert -. La sua presenza al gala di presentazione di 'Cosmopolis' mi ha reso molto nervoso. Lei era seduta davanti a me e io continuavo a fissarle la schiena e il collo, cercando di capire se a lei piaceva il film. Mi sono calmato solo quando alla fine, Kristen mi ha detto che le era piaciuto". Infatti mentre Robert era sulla Croisette per presentare 'Cosmopolis', Kristen era lì per il suo film 'On the road'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata