Robert Pattinson dopo lite con Adele: Ho detto cose ridicole

New York (New York, Usa), 22 giu. (LaPresse) - Robert Pattinson sembra davvero pentito della sua litigata con Adele: l'attore protagonista di 'Twilight' e del nuovo film 'Cosmopolis' ha avuto una discussione con la cantante vincitrice di diversi Grammy qualche giorno fa, verso le due del mattino e probabilmente da ubriaco. "Ho litigato con Adele e credo che le mie parole siano state la cosa più ridicola che abbia mai detto" ha commentato Pattinson in un'intervista su E! Tv. "Sai, se vuoi ce la puoi fare", ha detto alla cantante, che gli ha ribattuto: "Non so se ti rendi conto che sono l'artista femminile che ha venduto più dischi in assoluto". Da qui le cose sono degenerate. "Per qualche motivo, ho deciso di iniziare a litigare proprio su questo punto", ha aggiunto l'attore. "E quando mi sono svegliato il giorno dopo, mi sono veramente pentito di ogni parola che avevo detto", ha concluso Robert.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata