Rita Dalla Chiesa lascia Mediaset e passa a La7

Roma, 8 ago. (LaPresse) - Rita Dalla Chiesa ha lasciato Mediaset per passare a La7. La conduttrice televisiva ha firmato il contratto per entrare nella squadra della emittente di Cairo editore.

"Urbano Cairo è lieto di comunicare che, proseguendo nel piano di rafforzamento di La7, iniziato con l'arrivo di Salvo Sottile e Gianluigi Paragone, è stato raggiunto un accordo con Rita Dalla Chiesa, uno dei volti più noti ed amati della televisione italiana, che nella prossima stagione televisiva condurrà una trasmissione pomeridiana su La7". Così si legge in una nota diffusa dall'editore.

Rita Dalla Chiesa descrive il suo passaggio a La7 come una "decisione molto molto meditata. Sono stata molti anni a Mediaset, azienda che ho amato moltissimo. Siamo cresciuti insieme. Insieme abbiamo raggiunto obiettivi di ascolti e raccolte pubblicitarie importanti, ma oggi sono felice di questo corteggiamento all'antica di Urbano Cairo e la sua 'La7'. Mi sono sentita voluta, fortemente desiderata".

"Una specie di cesto di rose rosse che mi è arrivato all'improvviso e mi ha invaso casa" aggiunge. "Sarà stimolante e gratificante ricominciare da capo con chi ha un entusiasmo ancora intatto. Il mio grazie a 'La7' ed un affettuoso saluto a chi ho avuto vicino in questi anni a Mediaset".

Sul passaggio a La7 di Dalla Chiesa "Non ci sono commenti né da parte di Pier Silvio Berlusconi né da parte dell'azienda". Lo fa sapere la direzione comunicazione di Mediaset.


© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata