Rihanna: Sto meglio, l'album è pronto e ora la notte dormo

Stoccolma (Svezia), 12 nov. (LaPresse) - Rihanna sembra essersi ripresa dall'esaurimento che l'ha obbligata a cancellare diversi spettacoli in Svezia verso la fine del mese di ottobre. La star dell'r'n'b, sotto pressione per completare il nuovo album e il tour, ha avuto un crollo per affaticamento che l'ha portata ad ammalarsi. "Stavo facendo moltissime cose, ero in tour e cercavo di terminare la registrazione del nuovo album. Troppe scadenze, il mio sistema immunitario si è indebolito e mi sono ammalata", ha spiegato Rihanna, tornata nuovamente in forma. "Sto molto meglio ora. L'album è fatto - ha aggiunto con soddisfazione - e la notte dormo, invece di andare in studio a registrare. Questo aiuta molto".

Il tour non si concluderà prima del 23 dicembre: "Non tornerò in America prima del prossimo anno, sarò in tour fino al giorno prima della vigilia di Natale". Da Mtv news si apprende che il nuovo album di Rihanna, 'Talk that talk', sarà pubblicato il 21 novembre. Già due singoli, estratti dal nuovo lavoro, sono usciti in anteprima: 'We found love' e 'You da one'. Nell'album, pare che Rihanna sia tornata a un look molto più naturale con un trucco meno marcato e un aspetto più semplice.

La 23enne star della musica r'n'b è nota per i cambiamenti di colore dei suoi capelli, per i toni vivaci, anche adottati nelle scenografie e per i suoi video decisamente scandalosi, ma in questo nuovo progetto la star ha voluto focalizzare l'attenzione solo sul canto. "E' contagioso, uno di quei dischi che più si ascolta più si vuole ascoltare - ha aggiunto - simile a una lettera d'amore".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata