Rihanna, seconda tappa del tour 777: La cosa più bella che abbia fatto

New York (New York, Usa), 15 nov. (LaPresse) - Rihanna è già alla seconda tappa del suo viaggio con il suo jumbo jet per lo speciale tour mondiale 777 che ha scelto di fare per festeggiare il settimo album ('Unapologetic') che cade nel suo settimo anno di carriera. La cantante ieri è stata in Messico mentre oggi si è messa di nuovo in marcia, destinazione Canada. "Grazie Messico - ha scritto su twitter - Vi amo! # 1 giù, Mancano ancora 6 date! Paese numero 2, Canada! Toronto stiamo arrivando!". Alla partenza Rihanna era entusiasta di salire sull'aereo che la porterà in 7 giorni in 7 diversi paesi per un tour che prevede 7 concerti.

La cantante 24enne ha invitato ad unirsi a lei nel viaggio alcuni dei suoi fan, nonchè 150 giornalisti. "Sono così eccitata per il tour 777 - aveva detto alla partenza Rihanna secondo il Daily Mail - stiamo trasformando questo jumbo jet nel nostro tour bus. Vivremo su un aeroplano per una settimana: dormiremo, ma faremo anche festa tutti insieme. Io, i miei fan, la stampa ... Sarà una corsa sfrenata".

Rihanna aveva anche spiegato la sua decisione: 'Ho voluto che fosse un'avventura rock'n'roll - ha detto - e credo che quando sarà finita sarà la cosa più bella che io abbia mai fatto. Sono così entusiasta".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata