Rihanna e Chris Brown non si rivolgono più la parola

Los Angeles (California, Usa), 4 giu. (LaPresse) - Rihanna e Chris Brown non si parlano più dopo l'ultima rottura, quella definitiva pare. Dopo un lungo tira e molla la turbolenta storia d'amore tra la popstar e il rapper è giunta a capolinea e non nel migliore dei modi. La relazione tra loro si è talmente deteriorata che ora non si rivolgono più la parola. A confermare l'incresciosa situazione è una fonte che, parlando all'Hollywood reporter, ha riferito: "Sono ormai lontani. Non hanno più niente a che fare l'uno con l'altra, ma è stata la cosa giusta da fare". Non solo quindi non hanno più rapporti diretti ma neanche virtualmente su Twitter o Instagram, i social network su cui hanno condiviso la maggior parte dei loro momenti.

Chris non ha più RiRi tra le persone 'seguite' su Twitter. "Lui non ha tempo. Vive la sua vita ed è già abbastanza complicato per lui fare i conti con se stesso. Non ha certo tempo per andare a caccia di Rihanna". Niente di nuovo quindi rispetto alle precedenti rotture che hanno caratterizzato la loro turbolenta relazione. Più di una volta, infatti, si sono lasciati e più di una volta Chris ha cancellato dal suo profilo Rihanna. Odio e amore da anni caratterizzano la loro relazione. Ad oggi però Rihanna cerca di staccare veramente ed è stata avvistata in giro per locali e party, mentre Chris, 24 anni, è ancora in libertà vigilata per aver picchiato RiRi nel 2009, la notte della vigilia dei premi Grammy.

Ora, secondo occhi indiscreti pare che il rapper abbia ripreso a frequentare la sua ex fidanzata Karrueche Tran. Gli amici più vicini a Rihanna, sempre stando alla stessa fonte, sembrano molto preoccupati sullo stato generale e di salute della cantante. "Sembra che voglia autodistruggersi. I suoi amici - ha raccontato la fonte - sono davvero preoccupati per lei e credono abbia bisogno di ritagliare del tempo per disintossicarsi e rimettere le cose in ordine".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata