Richard Gere: Papa e Dalai Lama possono fermare follia

Roma, 14 dic. (LaPresse) - "Il Papa e il Dalai Lama parlerebbero di come aiutare gli abitanti di questo pianeta: di come renderci più saggi e compassionevoli, di come porre fine a questa follia dilagante che si sta impossessando di questo mondo". Così Richard Gere alla presentazione del film 'Franny' di Andrew Renzi alla Casa del Cinema di Roma.

"Sono due persone straordinarie - ha aggiunto - e, pur avendo culture diverse, sono due persone che potrebbero fare tantissimo e potrebbero rivolgersi al mondo intero. Anche perché secondo me in questo momento sono al picco del loro potere, sono in questo momento le due persone più straordinarie e più rispettate al mondo quindi un loro incontro non potrebbe che fare bene al mondo intero".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata