Riccardo Muti rinnova contratto con Chicago Orchestra fino a 2020

Chicago (Illinois, Usa), 3 feb. (LaPresse/AP) - Il Maestro Riccardo Muti ha prolungato il suo contratto con la Chicago Symphony Orchestra fino al 2020. Muti è direttore musicale dell'orchestra dal 2010. Il suo contratto attuale si sarebbe dovuto chiudere nel 2015 ma oggi l'orchestra ha annunciato il rinnovo per altri 5 anni. Secondo contratto, Muti dovrà dirigere l'orchestra per almeno 10 settimane per i concerti che si tengono a ogni stagione, oltre a essere direttore in occasione di tour nazionali ed internazionali. Prima di andare a Chicago, Muti è stato direttore della Scala di Milano dal 1986 al 2005.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata