Regno Unito, morto per polmonite Bob Hoskins: aveva 71 anni

Londra (Regno Unito), 30 apr. (LaPresse/AP) - Addio a Bob Hoskins: l'attore britannitico è morto a 71 anni per una polmonite. Ne dà notizia la famiglia, attraverso una dichiarazione rilasciata dall'agente Clair Dobbs.

Hoskins era nato il 26 ottobre 1942 nella cittadina del Suffolk Bury St. Edmunds. Versatile caratterista, capace di passare da ruoli drammatici ai panni del gangster fino passando per toni della commedia, era stato candidato agli Oscar nel 1987 come migliore attore protagonista in 'Mona Lisa' di Neil Jordan. Il ruolo che gli ha dato la maggiore notorietà è stato quello del detective Eddie Valiant in 'Chi ha incastrato Roger Rabbit' diretto da Robert Zemeckis nel 1988. Tra gli altri film si ricordano 'Brazil' del 1985, 'Hook - Capitan Uncino' del 1991, 'Cotton Club' del 1984 e 'Il giorno del venerdì santo' del 1980.

JHoskins si era ritirato dalle scene nel 2012, dopo che gli fu diagnosticato il morbo di Parkinson. L'attore è morto in ospedale: la moglie Linda e i figli Alex, Sarah, Rosa e Jack sono "devastati dalla perdita del nostro amato Bob".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata