Rapina a casa di Paris Hilton, interviene polizia: ma è uno scherzo

Los Angeles (California, Usa), 25 mar. (LaPresse) - Dopo Tom Cruise, Kim Kardashian e Chris Brown, anche Paris Hilton è rimasta vittima dell'ultima moda in fatto di scherzi alle celebrità. La polizia di Los Angeles nel tardo pomeriggio di venerdì si è presentata a casa della star dopo una segnalazione anonima che indicava la presenza di malviventi all'interno dell'abitazione. Quando gli agenti sono arrivati sul posto la situazione, però, era tranquilla e non c'era traccia di estranei. Al momento dell'accaduto, Paris Hilton si trovava a Miami, in Florida, per un festival musicale. L'ereditiera è l'ultima di una serie di celebrità cadute nella trappola dello scherzo. A gennaio la polizia era corsa a casa di Tom Cruise, dopo aver ricevuto una segnalazione anonima di una rapina a mano armata e poche settimane dopo la famiglia Kardashian si era trovata in giardino 15 agenti della Swat e tre elicotteri. Anche in quel caso non c'era stato alcun tentativo di rapina.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata