Rami Malek vince l'Oscar ma non si stacca dalla fidanzata: il lungo bacio a Lucy Boynton

Rami Malek trionfa agli Academy Awards come miglior attore per "Bohemian Rhapsody" per la sua interpretazione di Freddie Mercury. Ma quando viene annunciato come vincitore, non riesce a staccarsi da Lucy Boynton. Come molti altri premiati, all'annuncio, si ferma a baciare la sua bella, che nel film è la Mary Austin di Freddie Mercury, Ma non è un bacio fugace come accade solitamente, ma un bacio appassionato a cui proprio non vuole mettere fine. Poi quando sale sul palco per ritirare l'Oscar i suoi pensieri vanno alla famiglia: “Mia mamma è in sala: ti voglio bene. Mio papà mi sta guardando dall’alto. Abbiamo fatto un film su un uomo gay immigrato. Sono figlio di egiziani, americano di prima generazione. Abbiamo bisogno di più storie come questa", ha affermato. Ma prima di terminare, le sue parole tornano alla fidanzata Lucy Boynton; "Sei un'attrice incredibilmente talentuosa e mi hai rubato il cuore".