Rai2, stasera ultima tappa in Myanmar per 'Pechino Express'

Roma, 22 set. (LaPresse) - 'Pechino Express - Ai confini dell'Asia', l'adventure game di Rai2, torna con la quarta puntata stasera alle 21.10. Dopo l'ultima scoppiettante puntata che ha visto l'entrata a sorpresa della coppia dei coinquilini composta da Stefano Corti e Alessandro Onnis, l'ultima ed avventurosa tappa in Myanmar metterà a dura prova i raffinati palati dei viaggiatori che partiranno da Yamethin passando per il villaggio di Thar Ga Ya, habitat di creature maestose, fino alla conquista della vecchia capitale: Yangoon, dominata dalla dorata ed incantevole Shwedagon Pagoda; per un totale di 447 km.

I concorrenti rimasti in gara che continueranno l'avventura insieme al conduttore Costantino della Gherardesca e alla nuova coppia dei coinquilini attraverso Myanmar, Malaysia, Singapore e Indonesia sono: i coreografi Alessandra Celentano e Corrado Giordani; le cougar Eva Grimaldi e Roberta Garzia; le modelle immigrate Mariana Rodriguez e Romina Giamminelli; le cattive Alessandra Angeli “Angelina” e Antonella Ventura; i fratelli, ovvero il rapper Clementino e suo fratello Paolo Maccaro; gli sposini Emiliano Pepe e la conduttrice radiofonica La Pina e gli eterosessuali Luca Betti e Michael Lewis. In questa nuova ed esilarante puntata del programma, misticismo e missioni sempre più ardue e complesse faranno nascere le prime antipatie tra i concorrenti mentre la corsa per raggiungere la meta finale si fa sempre più dura.

La trasmissione, che si conferma anche questa settimana top trend su Twitter, si può seguire anche sul sito ufficiale (www.pechinoexpress.rai.it). Le puntate sono visibili in live-streaming. Inoltre, on-demand gli utenti possono rivedere tutti i momenti del viaggio e scoprire le curiosità sulle coppie in gara e sul conduttore, con fotogallery, interviste e clip inedite. Account ufficiali: Facebook (www.facebook.com/PechinoExpress) Twitter (@pechinoexpress) Instagram (@pechinoexpress) Hashtag ufficiale #PechinoExpress

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata