Raf Simons lascia Dior: non è più direttore creativo

Parigi (Francia), 22 ott. (LaPresse/EFE) - Lo stilista belga Raf Simons ha annunciato che abbandonerà il suo posto di direttore creativo della casa di moda Christian Dior "per motivi personali". In un comunicato, Simons ha annunciato che non rinnoverà il contratto da direttore creativo, carica che ricopre da tre anni e mezzo. Nella nota Simons ha spiegato che avere deciso di lasciare il marchio dopo "un'attenta e lunga valutazione", per concentrarsi su altri interessi e per dedicarsi ad altre "passioni". Sia Sidney Toledano, responsabile esecutivo di Christian Dior sia Bernard Arnault, il presidente della compagnia Lvmh, che possiede il marchio, hanno elogiato Simons per il "contributo eccezionale" offerto all'azienda.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata