R. Kelly incriminato per dieci casi di abusi sessuali

La star dell'R&B accusata di aver molestato anche minorenni

R. Kelly, star statunitense dell'R&B, è stato incriminato per 10 capi d'accusa di abusi sessuali aggravati, alcuni dei quali coinvolgono minorenni. Lo annuncia ad AFP un funzionario del tribunale della contea di Cook, dove si trova Chicago. La fonte aggiunge che il cantante 52enne dovrà comparire l'8 marzo davanti a un tribunale di Chicago, dove abita.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata