Quarant'anni senza Elvis, omaggio dei fan davanti alla casa di Memphis
Una veglia in Tennessee in memoria del cantante che ha cambiato la storia della musica

Passano gli anni e i decenni, ma il mito di Elvis Presley resiste. Migliaia di fan del cantante provenienti da tutto il mondo si sono radunati davanti alla sua casa a Memphis, in Tennessee, per celebrare in una veglia il 40esimo anniversario della sua morte. La città dove Elvis, nato nel 1935, ha dato forma alla sua leggenda celebra ogni anno 'il re del rock' con la 'Settimana di Elvis'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata