Quadro di Monet venduto in Cina a 3,2 milioni di dollari: è record
Un bel traguardo per la casa d'aste Xiling Yinshe

Il quadro di Claude Monet 'La cappella di Notre Dame De Grace di Honfleur', dipinto nel 1864, è stato venduto all'asta in Cina a un prezzo record di 3,2 milioni di dollari. La vendita si è tenuta domenica presso la casa d'aste Xiling Yinshe, nella città di Hangzhou, capitale della provincia di Zhejiang. Quella di ieri è stata la prima vendita in Cina di capolavori occidentali. Sotto il martello sono finiti anche la Natura morta di Giorgio Morandi e Due mucche sotto l'albero di Paul Gauguin.

 

Il quadro impressionista di Monet mostra un bosco e solo in parte la cappella di Honfleur in una grigia giornata in Normandia. Il dipinto ha segnato un prezzo record per un'asta in Cina. Fino a ieri il capolavoro più costoso è stata un'opera del cubista spagnolo Pablo Ruiz Picasso, non su tela, bensì su ceramica. Le dodici opere battute all'asta ieri sono state vendute per un totale di 8 milioni di dollari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata