Processo Mediaset, i bookmaker voltano le spalle a Berlusconi: la condanna a 1,42
Roma, 30 lug.- Se ieri c'era chi dava per probabilissima la sua assoluzione, oggi lo scenario delle quote cambia drasticamente per Silvio Berlusconi, in attesa della sentenza della Corte di Cassazione sul processo Mediaset. Arrivano nuove quote sulle lavagne dei bookmaker internazionali e questa volta per l'ex Premier la situazione è nera: la sigla Betpassion piazza appena a 1,42 la conferma della condanna, con la soluzione più attesa dai "Berluscones" (l'annullamento in toto della condanna) che viene bancato a 20 volte la scommessa: con 10 euro puntati se ne vincerebbero 200. Quota bassa invece, anche per la terza soluzione giuridica: la sentenza con rinvio ad un'altra corte di Appello per celebrare un nuovo processo o ricalcolare la pena è offerta a 1,70. E dato che l'opzione preferita dai quotisti è quella di una condanna, i bookmaker pensano già al dopo sentenza e agli effetti di una decisione in tal senso: facilissimo che possa cadere il Governo, ipotesi da 1,42 appena, anche perché con Berlusconi condannato i quotisti prevedono pure che sarà il Partito Democratico a lasciare l'esecutivo (a 2,60) e che il Pdl si scioglierà come formazione politica (si gioca a 3,10). Infine, i quotisti pensano anche che Berlusconi, se condannato, non sceglierà la via dei servizi sociali per scontare la pena: è una soluzione offerta a 15 contro 1.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata