Prix Italia, 'Lehman Trilogy' su Rai5 il 3 e il 10 ottobre

Torino, 21 set. (LaPresse) - E' stato uno degli spettacoli di maggior successo della scorsa stagione teatrale: 'Lehman Trilogy' di Luca Ronconi che Rai Cultura - dopo l'anteprima di sabato 19 settembre al Prix Italia - propone ai telespettatori il 3 e il 10 ottobre alle 21.15 su Rai5.

Ultima regia di Luca Ronconi, scomparso nel febbraio 2015 mentre lo spettacolo era ancora in scena, 'Lehman Trilogy' racconta la saga dei fratelli Lehman, riscritta dal drammaturgo Stefano Massini, attuale direttore artistico del Piccolo Teatro. E' uno squarcio di sogno americano: il Paese che tutto dà a chiunque dia prova di talento, inventiva e abnegazione, ma che in una manciata di secondi rovescia fortune e destini. I Lehman correranno più volte il rischio di cadere, con la Guerra di Secessione, i due conflitti mondiali, la crisi del 1929, ma sempre sapranno risollevarsi. Tranne l'ultima volta: il 15 settembre 2008 Lehman Brothers diventa il più grande fallimento nella storia delle bancarotte mondiali.

Nella prima parte, intitolata 'Tre fratelli', si racconta l'arrivo negli States dei fratelli ebrei tedeschi Henry, Emanuel e Mayer. A loro si deve la fondazione di un negozio di stoffe in Alabama, che presto si arricchirà con il commercio del cotone. E fra fidanzamenti e formidabili intuizioni economiche, l'impresa dei Lehman si consolida fino ad aprire una sede a New York, e fino a gestire i fondi pubblici per la ricostruzione del Sud devastato dalla Guerra di Secessione.

Tra gli interpreti, Massimo Popolizio, Fabrizio Gifuni, Massimo De Francovich, Paolo Pierobon. Lo spettacolo è stato registrato al Piccolo Teatro di Milano nel maggio 2015, con la regia televisiva di Arnalda Canali.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata