Principe Guglielmo di Lussemburgo e Stéphanie de Lannoy hanno detto sì

Lussemburgo (Granducato di Lussemburgo), 20 ott. (LaPresse) - Hanno detto sì il principe ereditario Guglielmo e Stéphanie de Lannoy, le cui nozze sono in corso in Lussemburgo. La cerimonia religiosa si tiene nella cattedrale di Nostra Signora di Lussemburgo, decorata per l'occasione con 3mila rose, 500 piante e fiori diversi. La sposa ha scelto un vestito di Elie Saab ricamato in pizzo e fili d'argento, con maniche a tre quarti. Il velo è di tulle di seta color avorio ricamato con fili d'oro. In tutto il Paese sono in corso iniziative per festeggiare in grande stile il matrimonio. Sono già in vendita i souvenir commemorativi dell'evento.

Gli sposi, dopo la cerimonia, passeggeranno per le vie della capitale per circa un'ora e si affacceranno poi dal balcone ducale per ricevere le felicitazioni dei cittadini. Lunghissima la lista degli ospiti presenti alla cerimonia: il Re Alberto II e la regina Paola, la principessa di Hannover Carolina di Monaco, Emanuele Filiberto di Savoia e Clotilde Courau, nonchè gli eredi al trono di Spagna, il principe Felipe e la principessa Letizia delle Asturie. Non mancavano le famiglie reali di Norvegia, Liechtenstein, Marocco, Paesi Bassi, Svezia, Danimarca, Giappone, Romania, Giordania, Grecia e Bulgaria.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata