Prince, camicia bianca del film Purple Rain all'asta a 100mila dollari
Insiema alla camicia in seta in stile New Romantic è stata venduta anhe la giacca bianca e nera che il cantante ha indossato nel film del 1984

La camicia bianca che Prince ha indossato in 'Purple Rain' è stata venduta all'asta per 100mila dollari. Insiema alla camicia in seta in stile New Romantic è stata venduta anhe la giacca bianca e nera che il cantante di Minneapolis ha indossato nel film del 1984.
La casa d'aste Profile in History, in California, ha detto che la camicia con le rouches, indossata da Prince nel ruolo del protagonista 'The Kid', è stata battuta 32 volte il prezzo richiesto. La cifra di partenza andava dai 3mila ai 5mila, ma la vendita ha superato di gran lunga le aspettative

 A finire sotto il martello ci sono stati vari pezzi e capi di abbigliamento, appartenuti a Prince. Gli stivali con tacco del Lovesexy tour sono stati venduti a 17.920 dollari mentre una collana indossata per il video musicale Diamonds and Pearl ha recuperato 8.320 dollari. Una camicia bianca che Prince ha indossato per il tour Purple Rain è stata battuta a 32mila dollari.

Joe Maddalena, il fondatore della casa d'aste, ha detto che il Blazer usato nel film partiva da 6-8mila dollari e doveva essere venduto prima della scomparsa improvvisa di Prince, avvenuta nel mese di aprile. "Probabilmente Purple Rain è il lavoro per cui sarà ricordato per sempre". Non si sa chi ha acquistato gli abiti appartenuti a Prince.
Nella vendita doveva esserci anche un guanto tempestato di cristalli appartenuto a Michael Jackson, usato durante il tour mondiale Dangerous del 1992, ma è stato poi rimosso.

Prince aveva 57 anni quando è stato trovato morto all'interno dell'ascensore della sua residenza Paisley Park in Minnesota il 21 aprirle scorso a causa di un'overdose di farmaci antidolorifici Fentanyl. La scorsa settimana la chitarra elettrica gialla Nube che Pince era solito usare nei suoi concerti è stata venduta a circa 133mila dollari presso la casa d'aste Heritage, a Beverly Hills in California.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata