Premio Castiglione Cinema, premiato Antonio Albanese

In occasione dei festeggiamenti per i 90 anni della Rivista del Cinematografo a Castiglione del Lago (PG), Fondazione Ente dello Spettacolo ha assegnato ad Antonio Albanese il premio Castiglione Cinema. "Per la sua capacità di essere, unico nel panorama italiano, campo e controcampo, maschera e ritratto, risata e riflessione, divertimento e impegno". Albanese ha portato in sala il suo quarto film da regista: , una riflessione sull’immigrazione riletta attraverso le chiavi dell’ironia e del paradosso estremamente attuale. "Volevo raccontare una storia d’amore, qualcosa di trasgressivo, un uomo gentile che con la sua umanità diventa dolce e ingenuo e mi piaceva questa trasgressione".