Premi Afrodite a Gerini e Guerritore. A sorpresa arriva Gerard Butler

Roma, 26 giu. (LaPresse) - Claudia Gerini, Anna Foglietta, Monica Guerritore, Tea Falco e Madalina Ghenea sono solo alcune delle donne che hanno ricevuto ieri sera il Premio Afrodite per le Donne nell'Audiovisivo. La cerimonia si è svolta al Mòmò Republic a Roma presentata da Laura Delli Colli e Andrea Purgatori. La 13esima edizione del premio dedicato all'universo femminile nello spettacolo ha visto Claudia Gerini ricevere il premio come Miglior attrice.

Maria Sole Tognazzi vincitrice del Premio per il miglior film 'Viaggio sola' che ha ritirato il trofeo accompagnata da un folto gruppo di amiche che l'hanno sostenuta come una rockstar. Grandi applausi per Monica Guerritore alla quale è stato consegnato il premio alla carriera anche se lei ha ribadito, salendo sul palco, "mi sento un'esordiente" pronta a mille altre interpretazioni. Tea Falco è la miglior attrice esordiente per 'Io e te'.

Il premio come Sorpresa dell'anno è andata a Madalina Ghenea che ha fatto impazzire i fotografi per la sua bellezza e per i modi gentili. Ha ringraziato l'Italia che considera ormai la sua patria. Dulcis in fundo ha ricevuto una sorpresa dal suo fidanzato, Gerald Butler, il famoso divo di Hollywood è arrivato per complimentarsi con lei dal vivo a bordo di una moto.

Ad Eleonora Tinni Andreatta è andato il premio per l'Eccellenza nella professionalità, anche grazie a lei i set dei film e delle fiction, prodotti dalla Rai, ritornano in Italia. Elena Buryka ha ricevuto la menzione per il corto 'Meglio che stai zitta', accompagnata dal suo nuovo compagno Daniele Lucchetti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata