Pomeriggio 5, polemica sui figli di papà: Offendono gente comune
In studio Camilla Lucchi, 26 anni, protagonista di un docu reality che si chiama Rich Kids

Nella parte finale di Pomeriggio 5 si discute dei giovani miliardari. Così in studio c'è Camilla Lucchi, 26 anni, protagonista di un docu reality che si chiama Rich Kids. Nel corso del reality la ragazza si è contraddistinta per una battuta infelice: "Se io dovessi stare con un pizzaiolo, come ci vado in vacanza? O lascio stare il mio stile di vita o al massimo lo assumiamo in azienda". Questa la premessa e in studio è subito bagarre con la showgirl Karina Cascella che attacca: "Bello vedere come nel 2016 si debbano ancora sentire questi discorsi da classista". A Roberto Alessi, direttore di Novella2000 non sfugge poi il suo dress code: "Posso già dire che le sue scarpe costano minimo 700 euro, ma almeno è una di quelle che è ricca e lo ostenta. Immettono soldi nel sistema".

Ma Patrizia Lorena D'Asburgo è critica: "Non sono d'accordo, ma almeno se le paga lei le scarpe o prende solo i soldi dalla famiglia?". La ragazza però non si scompone: "La storia del pizzaiolo è stata chiaramente una provocazione, ma credo che a lungo andare le diversità economiche potrebbero essere un problema. Io comunque non sono solo ciò che si vede sui social, ma faccio anche volontariato e beneficienza. Ad esempio aiuto una delle mie più care amiche in una clinica veterinaria, ma non ho bisogno di dirlo. Non uso questi mezzucci per farmi pubblicità". Karina Cascella però non ci sta e conclude: "Se la tua famiglia ti ha solo dato i soldi, per comprarti quello che vuoi o per farti studiare alla Bocconi, ma non ti ha insegnato il valore del lavoro allora sarà stato tutto inutile. E ricordati che signori si nasce, non si diventa".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata