Pomeriggio 5, ospite Stefano, il figlio di Moira Orfei

Milano, 26 nov. (LaPresse) - A 'Pomeriggio 5' la trasmissione condotta da Barbara d'Urso, c'è ospite Stefano Nones Orfei, figlio di Moira Orfei, la 'regina del circo italiano' recentemente scomparsa a 83 anni. Il ragazzo si commuove e non trattiene le lacrime quando viene trasmesso un video con protagonista sua madre, che ripercorre la carriera sia cinematografica che circense della donna e mostra spezzoni di alcune sue interviste.

"Appena svegli, ogni mattina, correvamo tutti da mamma, nel suo grande camper rosa - racconta l'erede del mito circense - e lei ci dava i compiti per la giornata. La mamma è la mamma, per tutti".

"Il giorno che è morta, è stata la signora che viveva con lei a telefonarmi e dirmi che non respirava più - ha raccontato il figlio - si è addormentata e non si è più svegliata. Ma si è addormentata felice. Io ero andato in farmacia, e mentre ero fuori casa mi hanno chiamato e mi hanno detto che mamma era morta. Ma almeno è morta con vicino mia sorella e suo marito, non era sola. E' morta in carovana, era quello che voleva. Fino al giorno prima della sua scomparsa era in pista, faceva il suo gran finale con il Maggiolone".

"Quel giorno era felice, poi nella notte ha chiamato Walter, suo marito, chiedendole di stare con lei - continua Stefano - ed è strano, perché loro di norma dormono separati. A un certo punto ha smesso di respirare. Era serena, questo per me è importante".

"Sono venuto qua oggi perché lei avrebbe voluto così - conclude Stefano rivolto alla conduttrice - perché tu e mia mamma avevate un rapporto particolare, e poi lei per il pubblico era un po' la mamma di tutti. Aveva sempre una parola di conforto per ogni persona. Ora vorrei solo dirle che le vogliamo tutti bene".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata