Pomeriggio 5, il Volo: Dobbiamo tutto ai nostri genitori

Milano, 9 nov. (LaPresse) - "Siamo cresciuti facendo questo lavoro, è diventata una cosa normale, ma a volte non vediamo l'ora di staccare per tornare dalla famiglia e dagli amici". I ragazzi del trio vocale Il Volo si confessano a Pomeriggio 5 di Barbara d'Urso e parlano delle proprie famiglie. "Abbiamo dei genitori unici, fantastici - aggiungono -, dobbiamo a loro tutto. Ci seguono quando possono. Lavorando ci si rende conto dell'importanza della famiglia, quando sei lontano migliaia di chilometri ti manca tantissimo e capisci quanto valgano i genitori e anche i nonni, che sono importantissimi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata