Pomeriggio 5, fratello Isabella Noventa: Spero sia ancora viva
Per l'omicidio sono stati fermati Freddy Sorgato, la sorella Debora e Manuela Cacco

'Pomeriggio 5' torna a parlare della morte di Isabella Noventa nel Padovano dopo la svolta nelle indagini che ha portato a 3 fermi. Sono stati fermati per omicidio premeditato in concorso Freddy Sorgato, amico della donna, la sorella Debora e Manuela Cacco, legata sentimentalmente a Freddy.

Proprio la Cacco, tabaccaia, aveva parlato in diretta al programma condotto da Barbara d'Urso, che ha riproposto le registrazioni dell'intervista: le due donne fermate ora sono in carcere a Verona, Freddy a Padova. Sarebbe stata proprio Manuela a "fingersi" Isabella, la donna che compare nelle registrazioni delle telecamere a Padova, in centro. Sarebbe stata la sorella di Freddy poi a recuperarla in auto.

"So tutto dai giornalisti, non so nulla delle ricerche, Isabella non ha fatto niente di male, cosa gli hanno fatto? Finché non vedo il suo corpo non mi esprimo, ho ancora una flebile speranza" racconta invece il fratello Paolo. Che aggiunge: "Non so come mai le avrebbero dovuto fare qualcosa di male"
Durante la trasmissione è stata intervista anche un'amica di Isabella: "Ho trascorso il capodanno con loro, Isabella e Freddy, erano affiatati, hanno ballato. Lei mi sembrava una persona fragile, Freddy era sulle sue, ma il fratello di Isabella mi aveva detto che erano fidanzati".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata