Pomeriggio5, ospite 'pornoprof' di Pordenone: polemica in studio
Per alcuni "dovrebbe essere radiata", Eva Henger la difende: "Ha fatto bene a spogliarsi"

"Ero ad una Fiera dell'Eros a Berlino, sono stata sfidata ad andare in giro nuda e l'ho fatto. Per me la nudità non è una cosa grave, ero nella mia vita privata. Ho fatto una goliardata e basta". Così, a 'Pomeriggio 5', Anna Ciriani, la professoressa di Pordenone che era stata sospesa 6 mesi dopo aver partecipato alla Fiera dell'Eros a Berlino. "Io non vado nuda o vestita in modo sexy a scuola. Non ci vedo niente di male in quello che ho fatto", ribadisce l'insegnante. Non è d'accordo Antonio Marziale, garante per l'infanzia a Reggio Calabria, che afferma: "Lei non è un buon esempio per i bambini, fosse per me dovrebbe essere radiata".

"Stiamo discutendo del nulla. Non sapeva che queste foto sarebbero arrivate in Italia, secondo me ha fatto benissimo a fare quello che ha fatto", afferma in collegamento Eva Henger.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata