Per Rihanna junk food, marijuana e vino: tutto per Chris Brown?

Los Angeles (California, Usa), 23 gen. (LaPresse) - Rihanna è tornata a Los Angeles dopo otto giorni di vacanza alle Hawaii. Nonostante sia stata fotografata sempre in micro bikini senza nascondere la sua linea favolosa, sembra che la cantante si sia strafogata di cibo spazzatura incamerando un alto numero di calorie e abbia ecceduto anche in vizi non propriamente legali o salutari. "Era in una villa esclusiva - una fonte ha raccontato al Daily Mirror, e addirittura - non avevano il junk food che lei pretendeva, così lo staff lo ha fatto arrivare in elicottero".

L'ordine sarebbe stato di 14 pacchetti di biscotti industriali, quattro sacchetti di patatine al formaggio, nove cartoni di gelato e sei pizze giganti non potevano mancare sulla tavola della cantante che non si è preoccupata minimamente del danno che tutti quei cibi ricchi di calorie e grassi potrebbero portare alla sua linea oltre che alla sua salute. La popstar ha inoltre sfogato il suo nervosismo su Twitter, raccontando candidamente "spinello rollato, bicchiere pieno... preferisco le cose migliori".

Secondo alcune voci indiscrete, pare che Rihanna avesse deciso di affogare in qualche modo i pensieri: sembra infatti che il suo ex Chris Brown si sia fatto un tatuaggio sul braccio sinistro che ritrae il viso della sua nuova fiamma, l'aspirante modella vietnamita Karrueche Tran.

Rihanna sembra abbia deciso di riavvicinarsi a Brown, dato che appena rientrata nella città degli angeli è andata a un party dove c'era anche lui. I due sono arrivati e se ne sono andati separatamente da Greystone Manor, un club di West Hollywood, ma erano lì allo stesso momento. Molti degli astanti hanno riferito che i due non hanno avuto contatti, ma i dubbi sulla loro frequentazione restano. La relazione è finita con un ordine restrittivo che ha imposto per più di un anno a Brown di non avere contatti con Rihanna, dopo che lui l'ha aggredita, ormai tre anni fa, alla vigilia degli Grammy Awards del 2009. Lei ne è uscita con il viso tumefatto dalle percosse, lui con la fedina penale sporca e la carriera rovinata.

Tuttavia, secondo Us Magazine, i due hanno ripreso a frequentarsi segretamente da quasi un anno. Alla cantante barbadiana "piace vivere pericolosamente - come ha detto un suo 'insider' al tabloid - e parlare e frequentare Chris ne fa parte". "Ogni volta che lei passa da Los Angeles va a trovarlo" ha riferito un amico di Brown. "Non ne hanno mai abbastanza uno dell'altra - ha aggiunto una fonte dell'industria musicale - non la vedo bene". Tutto qeusto alla faccia dell'aspirante modella Karrueche Tran. "Lui e Rihanna sono solo amici - ha commentato il portavoce di Brown con Us - non sta tradendo". Intanto i tabloid attendono il famigerato anniversario, l'8 febbraio, per vedere se i due lo passeranno insieme.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata