Pellegrini 'moralizzata' dalle Iene: Ok porterò bandiera Italia

Milano, 18 ott. (LaPresse) - Anche 'Le Iene' si sono occupate del caso di Federica Pellegrini e della sua dichiarazione: "Dico di no a portare la bandiera italiana a Londra 2012 perché rimanere otto ore in piedi potrebbe stancare i muscoli delle gambe e le gare che dovrò affrontare sono molto ravvicinate".

Il Moralizzatore e il Menestrello hanno, così, deciso di inseguire per tutta Verona la nuotatrice italiana, aspettandola anche fuori dal centro sportivo, con l'intento di farle la predica per le sue parole e di ottenere il suo tanto atteso pentimento. La Pellegrini, esausta, dopo il pressante inseguimento delle Iene, finalmente cede e si dichiara disposta a portare la bandiera alle prossime Olimpiadi, ma a una condizione: "Ok, porterò la bandiera d'Italia alle prossime Olimpiadi a condizione che mi facciano fare solo il giro di campo senza altre ore in piedi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata