Pedro Pascal di 'Narcos' protagonista della nuova serie di Star Wars

Nel cast di 'The Mandalorian' anche Giancarlo Esposito, il Gus Fring di 'Breaking Bad'

E' ufficiale: l'attore cileno Pedro Pascal sarà il protagonista della serie di Star Wars 'The Mandalorian', che sarà trasmessa sul futuro servizio di streaming della Disney. La conferma definitiva è arrivata dalla Lucasfilm che ha annunciato il cast. Colui che ha inseguito il trafficante di droga colombiano Pablo Escobar durante le prime due stagioni della serie 'Narcos' su Netflix, si sposterà verso i confini della galassia per interpretare un pistolero solitario. Tra gli altri protagonisti Gina Carano di 'Deadpool', Giancarlo Esposito di 'Breaking Bad', Nick Nolte e il regista tedesco Werner Herzog, ma è ancora mistero sui loro ruoli, che non sono stati specificati.

"Ci stiamo divertendo molto a lavorare con questo gruppo incredibilmente talentuoso e non vediamo l'ora che tutti possano vedere cosa stiamo facendo", il commento di Jon Favreau, sceneggiatore e produttore esecutivo della serie. 'The Mandalorian', come svelato qualche tempo fa, si colloca dopo la caduta dell'Impero Galattico ma prima dell'emergere del Primo Ordine. Vale a dire, dopo 'Il ritorno dello Jedi' ma prima de 'Il risveglio della forza', al tempo della Nuova Repubblica. Quest'ultimo derivato della saga di Star Wars sarò trasmesso su Disney+, un servizio di streaming che il gruppo Disney lancerà alla fine del 2019 negli Stati Uniti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata