Paura per Selena Gomez: finisce contro auto e poi incolpa paparazzi

Los Angeles (California, Usa), 4 ago. (LaPresse) - Selena Gomez ha tamponato un Suv e ha subito dato la colpa ai paparazzi. Momenti di paura ieri per la giovane star. Ma non ci sono stati feriti, solo qualche danno alle macchine. La Gomez stava lasciando un parcheggio a Los Angeles in compagnia di alcune amiche, ma l'ex star Disney ed ex di Justin Bieber con un Suv è finita addosso a un'altra vettura. Su twitter la cantante ha subito cinguettato scagliandosi contro i fotografi che l'avrebbero deconcentrata dalla manovra.

Dopo l'incidente, come riferisce il sito di gossip x17online, una delle amiche della cantante è uscita dal Suv in stato di agitazione. Selena e l'automobilista avrebbero poi deciso di risolvere la cosa senza l'intervento della polizia. Dopo uno scambio di contatti la Gomez avrebbe offerto come 'risarcimento danni' per l'incidente una giornata di totale relax alla Spa Burke Williams, a Los Angeles, sia al guidatore che ad un'eventuale accompagnatrice, per scusarsi dell'accaduto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata