Paris Hilton nel nuovo film di Sofia Coppola 'Bling ring'

Los Angeles (California, Usa), 30 mar. (LaPresse) - Paris Hilton si trova ad affrontare il set e la macchina da presa sotto la guida della regista Sofia Coppola per il film 'Bling ring'. Una pellicola basata sulla storia vera di un gruppo di adolescenti che rapinano le case delle star di Hollywood. Il ruolo pensato per Paris è proprio quello di se stessa, la biondissima star dei reality televisivi, presa però di mira dal gruppo di giovani rapinatori. Quello della Hilton non è l'unico volto noto a vedersi nel film, tra gli altri anche Orlando Bloom, Megan Fox e Lindsay Lohan, tutti vittime dei furti messi a segno dalla banda di Hollywood, che pare abbia tirato su un bottino di 3 milioni di dollari in gioielli. Emma Stone, la giovane attrice di 'Harry Potter', farà invece parte della banda di ladri teenager.

Emma insieme con Kirsten Dunst sono già sul set di Los Angeles per le riprese, iniziate da pochi giorni. Essendo una storia realmente accaduta tra il 2008 e il 2009, la regista Sofia Coppola ha voluto ingaggiare nel film le vittime originali dei furti, pensando alla Hilton per un cameo. Una fonte vicina alla produzione avrebbe rivelato, come riportato dal 'Sun', di aver avvistato Paris al Sayers club con un abito fatto di cristalli Swarovski e delle scarpe con il tacco alto Louboutin mentre girava una scena con Emma. Questa non è la prima apparizione in un film per la Hilton che ha interpretato nel 2008 la commedia romantica 'The hottie and the nottie', una performance che non riscosse molto successo e che le ha fatto addirittura meritare il premio di peggior attrice ai Razzies awards del 2009.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata