Oscar, su Twitter i messaggi di entusiasmo per Sorrentino

Roma, 3 mar. (LaPresse) - Nell'era dei social network fioccano su Twitter le congratulazioni da parti di colleghi e amici per l'assegnazione del premio Oscar come miglior film straniero a 'La grande bellezza' di Paolo Sorrentino. Tra chi è rimasto sveglio per seguire la notte degli Academy e vivere in diretta il momento della premiazione e chi invece si è svegliato con la notizia dell'Oscar al film di Sorrentino, molti i personaggi del mondo dello spettacolo nostrano che hanno commentato la vittoria tutta italiana.

Tra i primi Christian De Sica che ha twittato: "Evviva! Complimenti a Sorrentino, Servillo, Sabrina e mio cognato" alludendo a Carlo Verdone uno dei protagonisti del film. Anche Elisabetta Canalis, che ha la sua seconda casa a Los Angeles, ha scritto con orgoglio sul suo profilo Twitter un messaggio in inglese e in italiano, preceduto dall'hastag #LaGrandeBellezza: "Congratulazioni a Paolo Sorrentino ed a tutto il magnifico cast!".

Più ironici e piccati i commenti del regista Giovanni Veronesi che entusiasta pubblica un post dietro l'altro. "Domani voglio l'invito ufficiale al Quirinale per una festa in onore di Sorrentino. Se non lo cagano nemmeno stavolta li fo brillare" è il primo messaggio postato sul suo profilo Twitter a cui ha fatto seguire: "E ora daje Franceschini, puoi cominciare bene il tuo ministero festeggiando Sorrentino". Infine l'ultimo più compassato: "L'arte e la cultura italiana ancora una volta sul tetto del mondo col cinema di Sorrentino. Che goduria".

Sembra invece suggerire una riflessione il tweet di Gad Lerner che sulla vittoria dell'Italia ai premi Oscar scrive sul social network: "Evviva 'La grande bellezza', evviva Paolo Sorrentino che ci regalano un Oscar su cui meditare: nessun compiacimento se l'Italia è diventata così". Ottimista invece Fabio Fazio che vive questo premio come un'iniezione di fiducia per l'Italia: "Orgoglio e felicità per Paolo Sorrentino! Ora davvero restituiamo al nostro Paese la grande bellezza! Dobbiamo ritrovarla e ripararla".

Semplice ma efficace il commento del collega di Sorrentino, il regista Paolo Virzì che si dice soddisfatto dopo aver assistito alla premiazione dell'Italia alla notte degli Oscar: "La grande contentezza. Buonanotte".

Ricordando i 15 anni in cui il cinema italiano non si è più aggiudicato un Oscar, interviene su Twitter anche Ferzan Ozpetek, attualmente nelle sale con 'Allacciate le cinture'. "'La Grande bellezza' vince l'Oscar, non succedeva da 15 anni" scrive il regista alludendo all'ultima vittoria di Roberto Benigni con 'La vita è bella' che nel 1999 si è portato a casa ben tre statuette tra cui quella di miglior film straniero.

Anche Gabriele Muccino rivela di aver seguito la notte degli Oscar su Twitter, inizialmente condividendo le sue speranze: "Stanotte 'La grande bellezza' vince l'Oscar. Portalo a casa Paolo". E dopo l'annucio del vincitore pubblicando un semplice ed entusiasta: "Yes".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata