Oscar, candidato migliore colonna sonora l'italiano Dario Marianelli

Los Angeles (California, Usa), 10 gen. (LaPresse) - Unico italiano candidato a un Oscar è Dario Marianelli, compositore toscano che ha curato la colonna sonora di 'Anna Karenina'. Marianelli, nato a Pisa il 21 giugno 1963, ha composto le colonne sonore e curato le musiche di oltre 50 pellicole: solo negli ultimi anni, sono sue le musiche di 'Quartet' di Dustin Hoffman, 'Il pescatore di sogni' di Lasse Hallström, 'Jane Eyre' di Cary Fukunaga, 'Mangia prega ama' di Ryan Murphy.

La sua è la quarta collaborazione con il regista di 'Anna Karenina' Joe Wright: le altre tre sono 'Orgoglio e pregiudizio' (2005), 'Espiazione' (2007) e 'Il solista' (2009). Un soladizio premiante per il compositore, che nel 2006 per 'Orgoglio e pregiudizio' ha ottenuto una candidatura all'Oscar, mentre nel 2008 grazie alle musiche scritte per 'Espiazione' ha vinto un Oscar e un Golden Globe.

Ha anche scritto le colonne sonore, tra gli altri, di 'Cose di questo mondo' di Michael Winterbottom (2002), 'V per Vendetta' di James McTeigue (2005), 'Il colore della libertà' di Bille August (2007), 'Il buio nell'anima' di Neil Jordan (2007). Tra i diversi riconoiscimenti che ha ricevuto, nel 2005 è stato nominato Compositore dell'anno nel 2005 e di nuovo nel 2007 dall'International Film Music Critics Association (IFMCA).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata