Orlando Bloom: Finalmente è arrivato il ruolo del cattivo

Los Angeles (California, Usa), 13 ott. (LaPresse) - Orlando Bloom finalmente nel ruolo di un cattivo. L'attore è soddisfatto della parte che gli è stata assegnata nel film 'I tre moschettieri 3D' perché era tanto che desiderava abbandonare l'immagine da 'principino' e da 'buono', che dai tempi dell'innamorato dei 'Pirati dei Caraibi' gli si è stat appiccicata addosso. Nel nuovo film, domani nelle sale, l'attore britannico interpreta il personaggio del duca di Buckingham ed è stato "liberatorio" per lui recitare in un ruolo differente da quelli che generalmente gli vengono offerti. "Di solito sono il buono e per questo che avevo voglia di cambiare - ha detto Bloom - quando mi sono seduto accanto a Paul Anderson e al produttore Jeremy Bolt, non avevo letto il copione e mi hanno detto: 'Abbiamo pensato a te e pensiamo che questo ruolo possa essere una svolta interessante, un vero cambiamento', nel mentre io esultavo 'Grande'. Poi ho letto la sceneggiatura e l'ho davvero apprezzata". Commentando il ruolo del 'cattivo' in una storia, Orlando ha aggiunge: "I cattivi si divertono di più ed è molto più liberatorio". Il film è stato girato con la tecnologia del 3D dal regista Paul W.S. Anderson, un adattamento cinematografico dal romanzo scritto nel 1844 da Alexander Dumas.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata