Olivia Wilde: Non vedo l'ora di avere dei figli

New York (New York, Usa), 12 mar. (LaPresse) - Olivia Wilde non vede l'ora di avere figli con il suo fidanzato Jason Sudeikis: l'attrice 29enne ha divorziato nel 2011 da Tao Ruspolias e dice di aver trovato la sua anima gemella. "Sono cresciuta con Tao, ma siamo andati in direzioni diverse. Ho sentito di avere qualcosa da provare", ha detto la Wilde a Marie Claire. La nuova star di Hollywood ha incontrato il suo primo marito quando aveva 18 anni. "Se cadi da cavallo, monti di nuovo in sella. Non sono un tipo che abbandona. Ho provato a salvare il rapporto il più a lungo possibile, fino a quando restare è divenuto più doloroso che andarsene. Sono grata per il dolore e il cuore infranto. Mi hanno dato il coraggio di ripartire e mi hanno portato il grande amore della mia vita" ha aggiunto Wilde, che è sulla copertina del numero di aprile di Marie Claire.

La stella ricorda di essere stata subito attratta dal suo futuro marito, star di 'Horrible Bosses', la prima volta che si sono incontrati durante l'ultima puntata di 'Saturday Night Live' nel 2011. "Stavo imparando ad essere me stessa. Stavamo entrambi frequentando diverse persone mature, ma eravamo single. Sembrava che fosse riuscito a vedere davvero dentro di me, al di là delle frivolezze. Parlava molto poco e non riusciva a fissarmi negli occhi. Era così bello e sapeva ballare", il commento della stella bruna dagli occhi azzurri magnetici. Sei mesi dopo il loro incontro, il primo appuntamento. La coppia aveva fatto "chiudere il ristorante alle 2 di notte" e Wilde era "follemente innamorata" dopo il 'date'.

Ora che i due sono prossimi al matrimonio, l'attrice ha ammesso che "non vede l'ora di avere dei bambini" con il suo compagno. "Abbiamo discusso di tutte le nostre idee e speranze. Voglio dei figli al più presto. Sono flessibile sul numero, ma tre, cosa che adorerei, sarebbe come una piccola festa. Non sto provando ad avere bambini ora, non faccio programmi rigorosi nella mia vita. Ciò che accade, accade. Lui è così bravo con i bambini. Non mi è mai successo di guardare qualcuno e pensare: 'è con lui che voglio crescere i miei figli'", ha spiegato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata