Nuovo video Psy 'Gentleman' vietato da emittente sudcoreana

Seul (Corea del Sud), 18 apr. (LaPresse/AP) - Una delle più importanti emittenti della Corea del Sud ha vietato la trasmissione del nuovo video musicale di Psy perché si vede il rapper mentre compie atti contro la proprietà pubblica. La nuova clip 'Gentleman' si apre con Psy che prende a calci un cono per la strada che indica un 'divieto di sosta'. La televisione fondata dallo stato coreano, la Kbs (Korean Broadcasting System), ha detto oggi che la scena non rispetta gli standard di una televisione pubblica.

Due portavoce della rete tv hanno riferito che già altri video in passato sono stati bandidi per ragioni simili. Il video del rapper è stato pubblicato la scorsa settimana su YouTube e segue il successo internazionale di 'Gangnam style' che sulla piattaforma web dei video ha toccato un miliardo e mezzo di visualizzazioni da quando è uscito la scorsa estate. In una sola settimana dall'uscita su YouTube, 'Gentleman' ha superato 139 milioni di visualizzazioni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata