Nuovo appuntamento con MasterChef: per i cuochi una 'mission impossible' e l'esterna con vista sul Cupolone

Emozionanti sfide e tante sorprese per la Masterclass

È il momento delle prove più emozionanti, difficili ed elettrizzanti, a MasterChef Italia. L'emozione di una Mystery Box in cui gli aspiranti chef dovranno riproporre i piatti grazie ai quali hanno guadagnato l'accesso nelle cucine del cooking show di Sky prodotto da Endemol Shine Italy, ma trasformati, stavolta, in piatti da veri chef, ancora più buoni e strutturati; il timore per un Invention Test che porterà i cuochi a lavorare su un terreno minato, sfidando i propri limiti e cercando di superare se stessi.

Giovedì alle 21.15 su Sky Uno (canale 108 e sul digitale terrestre al canale 311 o 11) e su Sky On Demand e Now Tv, i migliori cuochi amatoriali d'Italia in gara affronteranno le loro paure in cucina, con ospiti a sorpresa e sfide appassionanti.

E ancora, una prova in esterna spettacolare, con una magica vista sul Cupolone di San Pietro: la Masterclass, guidata dai giudici Bruno Barbieri, Joe Bastianich, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli, saranno infatti al Centro Sportivo Pio XI di Roma. I cuochi che ambiscono a conquistare il titolo di ottavo MasterChef d'Italia cucineranno per seminaristi e sacerdoti impegnati nella Clericus Cup, il campionato di calcio vaticano promosso dal Centro Sportivo Italiano. Al termine di un incontro amichevole, i calciatori proveranno i piatti e sceglieranno la brigata migliore mandando di conseguenza gli sconfitti al Pressure Test, questa settimana particolarmente impegnativo.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata