Nozze fra Canalis e Perry non sono valide: non affisse pubblicazioni

Roma, 7 ott. (LaPresse) - Le nozze fra Elisabetta Canalis e Brian Perry non sarebbero valide. A dare la notizia è stato il settimanale 'DiPiù' che spiega che a non rendere valido il tanto sospirato 'sì' della coppia sarebbe la mancata affissione delle pubblicazioni al Comune di Milano. L'avvocato matrimonialista Gian Ettore Gassani ha spiegato alla rivista che le pubblicazioni sono un documento che devono rimanere pubbliche per 10 giorni. Il sacerdote che ha sposato la coppia aveva il dovere di controllarle, ma nessuno lo ha fatto e ora per lui e per gli sposini scatta una multa di 200 euro a testa. Ma cosa ne potevano sapere gli sposi? In ogni caso ormai i due si sono impegnati e non c'è dubbio che faranno qualunque cosa in loro potere per far valere il loro amore anche per la legge e la burocrazia.

Foto da Instagram.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata