Noel Gallagher in trattative per colonna sonora del prossimo 007

Londra (Regno Unito), 19 nov. (LaPresse) - Noel Gallagher potrebbe essere il prossimo cantore per 007. L'ex Oasis autore di delle più belle canzoni della band britannica, tra cui 'Wonderwall', è in trattativa per scrivere la title track della nuova pellicola di James Bond. "Stanno discutendo perché potenzialmente sia lui a scrivere e eseguire la canzone per il prossimo Bond - ha riferito una fonte al Sun - niente è stato firmato né ufficializzato, è solo in fase di discussione in questo momento".

Noel, che incontrerà il produttore di Bond Michael G. Wilson a Los Angeles, potrebbe utilizzare una canzone che ha già scritto, intitolata 'Freaky Teeth', che ha suonato un paio di volte ai concerti, ma mai pubblicato. Nel 2008, parlando proprio di questo brano, Noel aveva dichiarato: "L'ho riascoltato pensando che sarebbe un gran tema per Bond".

Dato che le theme songs hanno lo stesso titolo del film, Noel ha poi ammesso che quel titolo "Non è molto 'Bondesco'", ma che sarebbe ora che fosse un artista britannico a registrare una canzone per 007: "E' una idiozia che il più grande agente segreto britannico di tutti i tempi debba avere la colonna sonora fatta da un gruppo di americani". Noel seguirebbe ad altri artisti del Regno Unito tra cui Tom Jones che ha cantato 'Thunderball' nel 1965 e i Duran Duran con 'A View To a Kill' nel 1985.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata