New York, Justin Bieber alla Fashion Night Out ma per scopi benefici

New York (New York, Usa), 9 set. (LaPresse/AP) - Justin Bieber non poteva di certo mancare a un grande evento della mondanità newyorkese come la Fashion Night Out. Il giovane cantante, in mezzo al delirio della folla, ha salutato le fan, ha firmato magliette e interpretato alcuni brani al fianco del rapper Asher Roth. "Voglio dire che ho sempre avuto un certo interesse per la moda, mi piace sapere come abbinare i capi fra loro e i colori", ha spiegato il baby divo sul tappeto rosso della boutique di Dolce & Gabbana su Madison Avenue.

Non si pensi però che il cantante prodigio faccia queste comparsate per puro divertimento: Bieber è animato da intenti altruistici. D&G ha infatti donato una parte del ricavato della manifestazione all'associazione di beneficenza preferita da Bieber, Pencils of Promise.

"Fino a 4 anni fa vivevo in un piccolo alloggio e non avevo neanche un dollaro, ora che posso farlo voglio aiutare gli altri, voglio rendere il mondo un posto migliore, per quanto mi è possibile", ha spiegato Justin fasciato in un raffinato giubbotto viola di Dolce & Gabbana. Circa il look della sua fidanzata Selena Gomez ha detto: "Non le do consigli, non ne capisco nulla di abiti femminili".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata