New York ai piedi di Valentino

New York (New York, Usa), 7 set. (LaPresse) - "Valentino è stato scelto per il suo status di figura simbolo dello stile moderno, un uomo che ha vestito tutte le donne più belle negli ultimi 50 anni, da Jacqueline Kennedy a Madonna. Il concetto di bellezza di Valentino è apollineo nella sua classicità è nel gusto perfetto". Così Valerie Steele, direttrice del museo del Fashion institute of technology di New York spiega le ragioni per cui la Camera della moda della Grande Mela ha voluto assegnare allo stilista Valentino il Couture council award for artistry of fashion, il premio alla carriera, in occasione dell'apertura della settimana della moda. "Il rosso - aggiunge Steele - il colore dell'amore e della passione, corre come un filo conduttore attraverso la sua carriera, affermando la sua dedizione totale alla bellezza. Nel mondo di oggi, in cui la cultura è spesso degradata, gli abiti di Valentino continuano ad affermare un ideale aristocratico dell'arte e della bellezza". Il premio sarà consegnato oggi al 'David Koch Theater' del Lincoln Center.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata