Naomi Watts sogna Broadway ma soffre di panico da palcoscenico

Los Angeles (California, Usa), 28 set. (LaPresse) - Naomi Watts ha paura del palcoscenico. L'attrice compagna dell'attore Liev Schreiber soffre di panico da palcoscenico e ammette che ammira molto il lavoro e la capacità del suo fidanzato, ma lei non ci riuscirebbe mai, perché stare davanti al pubblico in teatro la paralizza. Purtroppo per quanto desideri affiancare il compagno in scena, magari in una commedia brillante, calcando i famosi palcoscenici newyorkesi, sa di non esserene in grado. "Leiv è un newyorkese ed è molto legato al teatro - ha detto Naomi - purtroppo io ho una paura paralizzante del palco".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata