Naomi Watts: Per me ora è tempo di stare a casa con i bambini

Utah (Park City, Usa), 20 dic. (LaPresse) - Il film con Naomi Watts, Robert Pattinson e Jude Law 'Queen of the Desert' non arriverà nelle sale molto presto. "Manca ancora molto tempo", ha detto Watts ad E!Tv durante un incontro per la promozione del suo film "'Two Mothers' al Sundance festival. "Non lo so ancora. Spero che accadrà. Solo che non posso partire di nuovo adesso, perché ho viaggiato tanto l'anno scorso. E' stato un grande anno ed ora è tempo per me di stare un po' a casa con i bambini", ha spiegato l'attrice, che in 'Two Mothers' interpreta il ruolo della migliore amica di Robin Wright, che si innamora del figlio adolescente di quest'ultima, mentre a Wright accade lo stesso con il figlio di Watts. "E' una storia d'amore non convenzionale, che vede come protagonisti due grandi personaggi femminili ricchi di complessità, che affrontano un punto difficile della loro vita. L'importante non è tanto il sesso e le loro età, quanto il timore di perdere questa unità che funzionava così bene e che sta per spezzarsi quando i rispettivi figli abbandoneranno casa per andare all'università. Il nido sta per svuotarsi", ha aggiunto Watts. La star di 'Twilight' 29enne Xavier Samuel interpreta la parte del figlio della 44enne di Watts ed il 21enne James Frecheville ha il ruolo del suo amante. Watts ha detto di comprendere la tristezza e la paura del suo personaggio, una donna che ha "sofferto e ha paura di restare sola. Ha questa favolosa amicizia e mi rispecchio in questo punto: due donne quasi dipendenti l'una dall'altra, che possono affrontare e superare gli alti e bassi della vita".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata