Nadia Toffa non molla. La 'iena' dopo il malore: "Bella botta ma tengo duro"
L'inviata del programma di Italia uno si è sentita male ieri a Trieste

Nadia Toffa non molla. L'inviata de 'Le Iene', che ieri ha avuto un malore, cerca di rassicurare i fan con un post su Facebook. "Volevo ringraziare tutti quelli che mi sono stati vicino... ho preso una bella botta, ma tengo duro. Adesso parlo con i medici e cerchiamo di risolvere questa scocciatura. Stasera le Iene me le guardo da questo lettino, e vediamo che combinano senza di me... Torno presto".

 

La giornalista si trova ora al San Raffaele di Milano. La 38enne si era sentita male ieri nella sua camera d'albergo ed era stata ricoverata in gravi condizioni in terapia intensiva "per patologia una cerebrale". 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata