Musicultura cerca nuovi talenti, al via selezioni 24esima edizione

Roma, 7 ott. (LaPresse) - Qui sono nati, artisticamente parlando, Simone Cristicchi, Gian Maria Testa, Avion Travel e Povia e qui, nel corso della 24esima edizione, potrebbero venire allo scoperto nuovi talenti musicali capaci di fare strada nel mondo dello spettacolo. E' quasi tutto pronto per Musicultura, punto di riferimento italiano per la musica di qualità, realizzato in collaborazione con Radio Rai1, con l'obiettivo di offrire uno spazio artistico libero, aperto alle idee dei nuovi artisti che nel concorso annuale trovano lo spazio e il contesto adeguato per proporsi all'attenzione del grande pubblico.

Con le sue canzoni poetiche, disincantate e impegnate Musicultura ha selezionato, esaminato e giudicato nel corso degli anni oltre 30mila brani di giovani e meno giovani artisti, contribuendo alla trasformazione e al ricambio generazionale della musica italiana. Cambiano i tempi, cambiano le canzoni, ma rimangono la voglia e il bisogno di raccontare la vita in maniera diretta. "Pop, rock, d'autore, hip hop, jazz, electronic, etnoà il genere non ha molta importanza: è l'intenzione mentale ed espressiva - osserva il direttore artistico Piero Cesanelli - che rende una canzone degna di accompagnarci per un tratto di strada".

Per partecipare, sia come singoli sia come gruppi, occorre essere autori o coautori delle canzoni che si interpretano. Due i brani che possono essere mandati entro il 5 novembre. Tra tutti quelli che parteciperanno saranno selezionati i 16 finalisti, le cui canzoni saranno raccolte in un cd e verranno poi promosse su Radio Rai1, per essere votate prima dal pubblico e poi dal comitato artistico di garanzia, di cui fanno parte Enzo Avitabile, Claudio Baglioni, Edoardo Bennato, Luca Carboni, Ennio Cavalli, Carmen Consoli, Simone Cristicchi, Teresa De Sio, Tiziano Ferro, Max Gazzè, Giorgia, Maurizio Maggiani, Fiorella Mannoia, Dacia Maraini, Gino Paoli, Pau (Negrita), Vasco Rossi, Enrico Ruggeri, Michele Serra, Daniele Silvestri, Paola Turci, Roberto Vecchioni, Sandro Veronesi, Antonello Venditti e Lello Voce.

Otto saranno alla fine i vincitori che accederanno a Giugno 2013 alle tre serate conclusive del festival, che andranno in Rai, all'Arena Sferisterio di Macerata. Il regolamento del concorso e la domanda di partecipazione sono disponibili su www.musicultura.it o su myspace.com/musicultura.

071430 Ott 2012

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata