Musica, standing ovation a Londra per Allevi:oggi sold out a Bruxelles

Roma, 28 feb. (LaPresse) - Standing ovation per la partenza del tour internazionale di Giovanni Allevi: la première mondiale di Londra di ieri sera è stata un tripudio di affetto per il compositore marchigiano, che ha concluso la prima tappa della sua tournèe con grande successo, in una serata terminata con striscioni di frasi d'amore srotolati da parte del pubblico londinese. Allevi ha così conquistato la Cadogan Hall di Londra, una delle sale da concerto più prestigiose di tutta Europa, eseguendo le sue ultime creazioni contenute in LOVE, album uscito il 20 gennaio su etichetta Bizart/Sony Music, più alcuni brani di repertorio tratti dalla sua carriera ventennale.

Tra ispirazioni classiche e contemporanee, da Bach a Baudelaire, Allevi ha saputo interpretare le molteplici forme dell'amore e trasmetterlo ai suoi spettatori in quella che è la dimensione a lui più congeniale, quella live.

Emozionato per la sua prima esecuzione di LOVE, il Maestro ieri aveva voluto condividere con i suoi fan il proprio stato d'animo, postando sui social una frase di Epitteto per lui molto significativa che ha avuto subito centinaia di "like" e condivisioni: “Tu non devi cercare che le cose vadano a modo tuo, ma volere che esse vadano proprio così come stanno andando; allora tutto andrà bene”. Intanto su internet il video delle sue mani che ripassano sul tavolino della camera d'albergo il brano “Asteroid 111561” e pubblicato sulle pagine social ha raggiunto quasi le 100mila visualizzazioni.

Dopo Londra, Allevi si esibirà questa sera a Bruxelles, in un appuntamento già sold out, domani a Parigi e nei prossimi giorni a Barcellona, Lugano e Zurigo prima di dare il via da Roma, il 27 marzo, ad un fitto calendario di live in tutta Italia e sbarcare in seguito in Oriente, nel suo amato Giappone.

Queste le date di “LOVE - PIANO SOLO TOUR 2015": 27 Febbraio Londra - Cadogan Hall, 28 Febbraio Bruxelles - Bozar, 1 Marzo Parigi - Café De La Danse, 9 Marzo Barcellona -Palau De La Musica, 15 Marzo Lugano - Palazzo Dei Congressi, 17 Marzo Zurigo - Volkshaus, 27 Marzo Roma - Auditorium Conciliazione, 30 Marzo Napoli - Teatro Augusteo, 31 Marzo Milano - Teatro Degli Arcimboldi, 10 Aprile Livorno - Teatro Goldoni, 11 Aprile Padova - Gran Teatro Geox, 12 Aprile Pesaro - Teatro Rossini, 14 Aprile Bergamo - Teatro Creberg, 15 Aprile Como - Teatro Sociale, 17 Aprile Torino - Teatro Colosseo, 18 Aprile Trento - Auditorium Santa Chiara, 19 Aprile Ravenna - Pala De André, 20 Aprile Firenze - Teatro Verdi, 21 Aprile Gallarate - Teatro Gassman, 23 Aprile Catania - Teatro Metropolitan, 24 Aprile Palermo - Teatro Golden, 26 Aprile Trieste - Politeama Rossetti, 27 Aprile Bologna- Teatro Europauditorium, 28 -29 Aprile Genova - Politeama Genovese.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata