Musica, Sangiorgi: Il Mei cambia, con i 20 anni si chiude un ciclo

Roma, 24 set. (LaPresse) - "Quest'anno festeggeremo i 20 anni del Meeting delle etichette indipendenti, ma questa sarà anche l'ultima edizione. Riteniamo si sia chiuso un ciclo e che sia necessario costruire una nuova idea di MEI, che speriamo di poter mettere in pratica già dal 2015 e che nasca da un confronto non solo con gli enti locali ma anche con quelli nazionali". Lo ha annunciato oggi in conferenza stampa a Roma Giordano Sangiorgi, ideatore e organizzatore del Meeting delle Etichette Indipendenti, che si svolgerà venerdì 26, sabato 27 e domenica 28 settembre a Faenza (Ravenna).

Non un addio, ma la necessità di un rinnovamento, ha spiegato Sangiorgi. "Per ora non c'è ancora un'idea concreta su come cambiare - ha detto - ci stiamo lavorando e vorremmo farlo mettendo insieme le menti migliori del settore". Il patron del Mei ha sottolineato la necessità di maggiori finanziamenti per un settore in crisi. "Questo è un segnale forte che vogliamo mandare per puntare l'attenzione su un settore, quello della musica indipendente, per il quale si fa troppo poco - ha affermato - ed anche per questo peroriamo da sempre le cause per i fondi straordinari agli artisti emergenti e per l'imposizione di una quota per la musica italiana a radio e tv, come avviene in Francia".

Ultimo ma non l'ultimo, quindi, il Mei che si tiene venerdì 26, sabato 27 e domenica 28 settembre a Faenza (Ravenna) richiamando più di 30mila visitatori, 400 artisti e 200 espositori. La più importante manifestazione rivolta alla scena musicale indipendente italiana, dedicata quest'anno nel suo ventennale a Roberto Freak Antoni, premierà chi si è distinto nell'ambito dell'indie italiano dal 1994 ad oggi. Tra io riconoscimenti che verranno assegnati, il premio per il miglior album indie a 'Hai paura del buio?' degli Afterhours di Manuel Agnelli, che ritirerà il premio domenica 28 settembre alla Galleria della Molinella in un incontro con Federico Guglielmi. Il premio per il miglior videoclip indie dei 20 anni è stato invece assegnato a Morgan per il video del brano 'Altrove' (prodotto da Mescal). Tra i nuovi ospiti annunciati ci sarà anche Pierpaolo Capovilla, che sabato 27 settembre al Teatro Masini ritirerà il premio come operatore culturale dell'anno per aver presentato in tutta Italia ad un pubblico di oltre 10mila giovani gli scritti di Pier Paolo Pasolini.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata